trail del matese

domenica 14 settembre 2014

Piazza Madonna delle grazie - Campochiaro (CB) - Molise - Italy

 

  •  

    CLASSIFICA COMPLETA

    FOTO REALIZZATE DAI VOLONTARI SUL PERCORSO

    FOTO REALIZZATE DALL'ASSOCIAZIONE INVISTA

     

    trail del matese 2014 arrivoComunicato stampa del 14 settembre 2014

    Il “Camoscio di Ripalimosani”, Antonio D’Alessandro, si aggiudica la prima edizione del Trail del Matese. L’atleta della società Movimenti chiude in 1 ora, 17 minuti e 49 secondi i 15 chilometri all’interno della natura dei Monti del Matese. Secondo Donatello Di Sante della podistica Alto Sangro e terzo Mariano Perrella sempre della società organizzatrice Movimenti.

    Tra le donne trionfa Rossella Cerretani dell’atletica Montecassiano tagliando il traguardo dopo 1 ora, 44 minuti e 52 secondi. Seconda la toscana Antonella Sassi e terza la campobassana Giuseppina Mastroiacovo.

    Centododici gli atleti al via della competizione sui percorsi di media montagna dell’Oasi Wwf di Guardiaregia e Campochiaro. La gara, inserita nel circuito nazionale Parks Trail 2014, è partita e si è conclusa in Piazza delle Grazie a Campochiaro dove, dopo le premiazioni di rito, c’è stato un pasta party coinvolgente e conviviale proprio dello spirito del Trail. Una disciplina sempre più diffusa in Italia con oltre 30 mila appassionati e che oltre allo sport punta alla scoperta e alla valorizzazione di quei luoghi dove la natura è ancora incontaminata.

    A mettere il volto sulla competizione il campione di atletica leggera molisano, Andrea Lalli. Il rosso di Campochiaro ha fatto da apripista e ha poi premiato gli atleti a fine gara. “E’ stato un vero piacere e un divertimento”, ha affermato Lalli, “spero che questa disciplina possa crescere ulteriormente. L’importante è divertirsi e affrontare sempre col sorriso sulle labbra lo sport”.

    Grande soddisfazione ha espresso al termine della gara Carmine Aceto, presidente della società organizzatrice, Movimenti, che ha dato appuntamento al prossimo anno agli atleti provenienti da tutta Italia (Piemonte, Lombardia, Toscana, Marche, Abruzzo, Lazio, Campania, Puglia e ovviamente Molise). A patrocinare la manifestazione anche il comune di Campochiaro e l’Assessorato allo Sport della Regione Molise.

    Una manifestazione resa possibile grazie agli sponsor: INOV-8, sponsor tecnico internazionale, La Molisana, Centro Tartufi Molise, Molisia, Biscottificio Cianciullo, Carni del Matese e Spighe Molisane.

    (a cura dell'Ufficio stampa del Trail del Matese)

     

    IN COLLABORAZIONE CON

                       

     

    MAIN SPONSOR

       acqua molisia  

     

     

    SPONSOR TECNICO

     

    SUPPORTO TECNICO

       

     

    PATROCINIO

     

    La manifestazione è valida come prova del Circuito Parks Trail 2014

     

    CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE "IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI"

    non getto rifiutiIl Trail del Matese aderisce alla campagna "IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI", promossa da Spirito Trail e rivolta a tutti i veri trailers, atleti e organizzatori, per tutelare l'ambiente e la natura.

    Troppo spesso durante le gare si vedono sul tracciato rifiuti lasciati dai partecipanti. Una maggiore sensibilizzazione servirĂ  a far capire a tutti che le corse trail non possono prescindere da questa semplice regola: non si gettano rifiuti per terra!

Mercoledì, 09 Aprile 2014 09:39

Trail delle Ferriere 2014

Scritto da

Trail delle Ferriere 2014, Amalfi, che meraviglia il trail running!!!

Eccomi a raccontare un’altra bella giornata di sport, amicizia, sorrisi, lealtà, rispetto, fatica, impegno, motivazione…natura, acqua, sole, vento, mare, montagna, boschi, cascate, paesaggi… tutto questo è il trail running, tutto questo il Trail delle Ferriere 2014 ad Amalfi, tutte queste emozioni in poche ore, in mille fotogrammi ben stampati in testa che provo a riordinare. 

…non so da dove cominciare, partiamo presto, appuntamento alle 5, questa volta con il bus da 17 posti e, come oramai da tradizione il nostro mitico “bussola” al volante, ci sono nuovi amici quest’anno, saremo in 9 a gareggiare, con tifosi e fotografi al seguito, la sosta all’autogrill, l’ormai tradizionale fuori programma con il salto dello svincolo per Amalfi e una sbirciatina a Cava dei Tirreni, ma tutto sommato è andata bene, poco dopo le 8:30 siamo in piazza ad Amalfi. 

Mercoledì, 19 Marzo 2014 12:49

Positano beach trail 2014

Scritto da

Mmm… facebook arriva messaggo da Antonio D’Alessandro “allora andiamo a Positano?” mmm non rispondo, penso tra me e me “sto facendo il trasloco Antò, gli ultimi tre fine settimana passati a imballare, impacchettare, alzare, abbassare, montare, smontare, salire, scendere, posso venire a fare il bagno, ma a marzo è fredda l’acqua”.

Subito Mariano “facciamo una macchina?” …Marià e meno male che Positano non era tra le gare da fare quest’anno… vabbè per farla breve siamo in viaggio, partenza ore 5:30, Mariano, Simone, Antonio, Maurizio ed io, Campobasso, Benevento, Avellino, Salerno, Castellammare di Stabia, Sorrento, Positano… 3 ore e qualcosa, arrivati!!!

Domenica, 15 Dicembre 2013 18:26

Monte Meta Canale a Clessidra PD

Scritto da

Dopo la mezza rinuncia della scorsa settimana c'è voglia di iniziare bene la stagione, questa volta siamo in 4 con Mariano, Anna e Simone.  Simone non ha mai indossato i ramponi, ma fisicamente sta bene (Mariano l'ha spremuto ben bene nei mesi scorsi con estenuanti "passeggiate"), decidiamo quindi di andare a provare un semplice canale del monte Meta, il canale a clessidra, oramai vecchia conoscenza, dove siamo soliti andare in questi casi.

Domenica, 08 Dicembre 2013 17:12

L'anello del Monte Greco, una bella rinuncia

Scritto da

Dopo le prime nevicate la voglia di togliere la ruggine ai ramponi è tanta, la neve però è poca e il bel sole di questi giorni la sta già facendo sciogliere...insomma bisogna andarsela a cercare. 

Una delle cose che mi piace di più dei miei "viaggi" è la pianificazione, il costruirsi in mente il percorso, valutare le mie esigenze e cercare di farle incontrare con il meteo, la neve, la lunghezza ed il dislivello del percorso, i km da fare con la macchina...la compagnia.

Domenica 27 ottobre si è chiuso il circuito Campano del Trail con il Trail del Dragone di Atrani, in provincia di Salerno, evento dedicato alla memoria di Francesca Mansi, la ragazza tristemente scomparsa nell’alluvione del 9  settembre 2010, quando il fiume Dragone ruppe gli argini ed esondò, invadendo la stradina principale della città e trascinandosi dietro tutto quello che trovò.